Ogni giorno utili notizie del Doc nella tua mail, gratis e senza spam:

25 settembre 2014

TripAdvisor sì, ma con Cautela

Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
nei giorni scorsi è uscita una mia intervista per un giornale che si chiama l'"Indicatore".

Ve la ripropongo... con la speranza che possa interessarvi :-) !
In particolare potete approfondire leggendo l'articolo che avevo scritto dal titolo "Consigli per non farsi fregare dalle recensioni di TripAdvisor".

TripAdvisor sì, ma con cautela
I consigli del "Dottore dei Computer" per non farsi ingannare dai giudizi on line


"Alcuni consigli per non farvi fregare dalle recensioni di TripAdvisor:
Date un occhio alle date di pubblicazione delle recensioni. 
Se in un anno vengono pubblicate 30 recensioni e ben 20 sono state pubblicate in una sola settimana di marzo... iniziate ad avere perplessità sulla veridicità dei giudizi.

Si possono pubblicare, assieme alla recensione, anche foto da parte degli utenti. Verificate che non siano foto fatte da fotografi professionisti... potrebbe esserci dietro lo zampino del gestore. 
A fianco di chi scrive le opinioni, c'è scritto quante recensioni ha scritto in passato. 

Guardate quante ne ha, se ne ha scritta solo 1 o 2, può essere che sia un account creato ad hoc per scrivere un giudizio positivo (o negativo) per quel locale, a meno che l’utente interessato sia morto avvelenato dopo qualche giorno… però è un’ipotesi estremamente remota.

Siate sempre diffidenti con i giudizi che stanno sul vago senza soffermarsi sui particolari. Ad esempio se uno scrive “Il cibo era eccezziiuuunale veramente”. 
Quale era il piatto così buono?"

Mi raccomando, iscrivetevi nella mia POPOLATA pagina Facebook!

Ciao dal Doc!

0 commenti :

Posta un commento

I messaggi pubblicitari, offensivi, polemici o non inerenti al post NON saranno pubblicati.
Ricordatevi di scrivere il vostro NOME e PROVINCIA da dove state scrivendo.

Scrivi la tua mail e ricevi utili consigli ogni giorno dal Doc: