Ogni giorno utili notizie del Doc nella tua mail, gratis e senza spam:

27 luglio 2014

Il "Dottore" Facilita i Lavori alla Commissione

Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,
nei giorni scorsi mi sono imbattuto in questo articolo tratto dal quotidiano La Stampa (fonte):

Dall'articolo si legge che una COMMISSIONE dovrà elaborare principi e linee guida in tema di garanzie, diritti e doveri per l’uso di Internet, i lavori inizieranno il 28 luglio e i primi risultati ci saranno per metà ottobre.

Ci sono però una serie di cose che mi fanno diventare pazzo.

Con tutti i problemi in Italia, è così necessaria una COMMISSIONE (...ovviamente pagata dai soliti...) per questo studio?

Già leggere l'INUTILE inglesismo "Internet bill of rights" mi fa rabbrividire, ma c'è una cosa che proprio no mando giù...
sul sito della COMMISSIONE EUROPEA, esiste già il codice dei diritti online vigenti nell'UE (a fianco potete vedere la copertina dell'opuscolo), un comodo libretto di 24 pagine, tradotto in tutte le lingue, liberamente scaricabile e leggibile.

Quindi io mi domando... PERCHÉ ?

Ciao dal Doc!

0 commenti :

Posta un commento

I messaggi pubblicitari, offensivi, polemici o non inerenti al post NON saranno pubblicati.
Ricordatevi di scrivere il vostro NOME e PROVINCIA da dove state scrivendo.

Scrivi la tua mail e ricevi utili consigli ogni giorno dal Doc: