Ogni giorno utili notizie del Doc nella tua mail, gratis e senza spam:

14 ottobre 2013

Non più Assicurazione sul Parabrezza

Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
come riportato su vari siti,
a partire dall'Ottobre 2015 in Italia non bisognerà più mettere sul parabrezza l'assicurazione, bensì un chip elettronico che consentirà ai vigili (o comunque alle forze dell'ordine) di collegarsi alla Motorizzazione che riceverà i dati in tempo reale dalle varie assicurazioni, e vedere se il veicolo è in regola con tutto.

Un po di modernità, questo servirà anche per evitare che circolano con assicurazione false o che non ce l'hanno proprio (si stima circa 3 milioni!).

Ecco cosa scrivono al riguardo gli amici del Dottore su Facebook:
Fabrizio: mi pare che da oltre 20 anni in UK l'assicurazione sia sulla patente di ognuno e non sull'auto.
Emanuela: Sì sì da qui al 2015...fanno in tempo a ripensarci...
Sci: Vedo già la compravendita di chip falsi :-).

Vuoi sapere quanto costa la tua auto al chilometro?! Scoprilo!

L'ANGOLO "IL DOTTORE DEI COMPUTER SI SENTE UN VISIONARIO":  
Però io dico, non si faceva prima a mettere delle telecamere sulle auto delle forze dell'ordine che leggono in tempo reale le targhe mentre viaggiano in giro per le strade, e collegandosi al sito della motorizzazione civile segnalano alle forze dell'ordine le macchine non in regola?! In 10 minuti controlli 5 macchine, con un sistema del genere come ho appiena menzionato, in 10 minuti ne controlli 500 di macchine. Firmato: DOC.

Ciao!

0 commenti :

Posta un commento

I messaggi pubblicitari, offensivi, polemici o non inerenti al post NON saranno pubblicati.
Ricordatevi di scrivere il vostro NOME e PROVINCIA da dove state scrivendo.

Scrivi la tua mail e ricevi utili consigli ogni giorno dal Doc: