Ogni giorno utili notizie del Doc nella tua mail, gratis e senza spam:

10 ottobre 2013

Attacco Hacker verso AVG, AVIRA e WHATSAPP. Ma è davvero così? E Voi Siete Infetti?

Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
nella giornata di martedì c'è stato un attacco hacker a scopo politico (pro Palestina) verso i noti AVG, Avira e Whatsapp. Chi visitava le loro pagine web, si ritrovava a leggere un messaggio simile a quello di fianco a questo articolo.

Questo è quello che è stato scritto sui più noti siti web. Ma non è del tutto vero, in quanto l'attacco è stato sferrato verso il provider DNS che gestisce questi siti, ovvero Network Solutions.

Rispondo a tutti quelli che mi hanno scritto: CHI UTILIZZA I SERVIZI SOPRA RIPORTATI (ovvero AVG, Avira e Whatsapp) NON E' STATO INFETTATO, così come non dovrebbero esserci state violazioni di dati sensibili.
Alcuni utenti di Whatsapp hanno notato alcuni rallentamenti che dovrebbero essere stati risolti.

Per la cronaca è stato un attacco DNS, in sostanza gli hacker hanno cambiato la mail associata al dominio nei registri della Network Solutions che è l'azienda che gestisce la registrazione DNS (una sorta di elenco telefonico del Web) di questi 3 importanti siti, in modo da dirottarli su altre pagine.

Un po' particolare pensare che due grosse aziende di antivirus siano state violate...

Se invece ricevete una mail che vi chiede di telefonare ad un certo numero telefonico... comportatevi così!

Ciao dal Doc!

0 commenti :

Posta un commento

I messaggi pubblicitari, offensivi, polemici o non inerenti al post NON saranno pubblicati.
Ricordatevi di scrivere il vostro NOME e PROVINCIA da dove state scrivendo.

Scrivi la tua mail e ricevi utili consigli ogni giorno dal Doc: