Ogni giorno utili notizie del Doc nella tua mail, gratis e senza spam:

11 dicembre 2012

Con il WWF controlli online il tuo impatto ambientale

Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
ci sono prove concrete che il surriscaldamento della Terra degli ultimi decenni sia dovuto all'azione dell'uomo, è opportuno iniziare a modificare i propri stili di vita per ridurre l'impatto che abbiamo sul pianeta.


Al riguardo ho scoperto un paio di servizi realizzati da WWF, sono il "Calcolatore dell'impronta di carbonio" e il "carrello della spesa virtuale".

Con il "Calcolatore dell'impronta di carbonio" hai la possibilità di scoprire quanto le tue abitudini contribuiscono ad aumentare la quantità di anidride carbonica e quindi a dare ulteriore peso ai cambiamenti climatici.
Rispondendo ad alcune semplici domande scoprirai quanto è il tuo impatto sulla Terra e scoprirai alcuni consigli per ridurlo, ci sono piccoli accorgimenti che hanno un forte impatto.
Per quello che riguarda il mondo tecnologico ad esempio, WWF consiglia di preferire i formati elettronici invece di quelli cartacei di quotidiani e riviste, poiché aiutano a ridurre la tua impronta di carbonio.

Con il "Carrello della spesa virtuale" potrai contrastare la scarsità d'acqua e il riscaldamento globale anche solo facendo la spesa! Ti sarà sufficiente fare una spesa virtuale per renderti conto di quanto sia forte l'impatto sull'ambiente con certi prodotti.

Il "Calcolatore dell'impronta di carbonio" e il "Carrello della spesa virtuale" sono due servizi offerti gratuitamente da WWF e che puoi trovare a questo indirizzo.
Ne approfitto per ricordarti il decalogo del WWF sulla spesa: 1.Acquista prodotti locali, 2.Scegli prodotti "di stagione", 3.Riduci i consumi di carne,  4.Evita il pesce appartenente a specie sovra sfruttate 5.Privilegia i prodotti biologici 6.Riduci gli sprechi: se l'hai acquistato, mangialo 7.Acquista prodotti con pochi imballaggi 8.Riduci i consumi di cibi eccessivamente elaborati 9.Bevi l'acqua del rubinetto 10.Evita gli sprechi anche ai fornelli.

Per quello che riguarda l'ambiente, ecco la classifica delle case costruttrici che si impegnano nelle politiche ambientali e alcuni consigli per stampare con spirito ecologista.
Ciao
Doc.

0 commenti :

Posta un commento

I messaggi pubblicitari, offensivi, polemici o non inerenti al post NON saranno pubblicati.
Ricordatevi di scrivere il vostro NOME e PROVINCIA da dove state scrivendo.

Scrivi la tua mail e ricevi utili consigli ogni giorno dal Doc: