Ogni giorno utili notizie del Doc nella tua mail, gratis e senza spam:

9 luglio 2012

Consigli per difendersi dai malintenzionati sui social network

Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
ho preparato nei giorni passati una intervista per RaiGulp, per la trasmissione "La TV Ribelle", riguardo l'argomento "Come difendersi dai malintenzionati sui social network".

L'intervista non è andata in onda :-( ma forse lo sarà in futuro, cioè che ho detto è importante, per evitare che vada per sempre perduto vi propongo la trascrizione (corretta in alcuni punti per una più piacevole lettura) di quanto ho detto:

"I social network (ovvero Facebook, Twitter, Google+...) hanno la grande potenzialità di poterci far mettere in contatto con tante persone di vario tipo, che possono essere compagni di classe, colleghi di lavoro o più semplicemente amici.



Purtroppo però non solo le persone che conosciamo e di cui ci fidiamo possono mettersi in contatto con noi, anche persone che non hanno buoni fini e alla quale dobbiamo stare alla larga.


Vi parlo di alcuni accorgimenti da utilizzare all'interno dei social network per un utilizzo sicuro, in particolare verso i malintenzionati che sfruttano la rete per cercare di mettersi in contatto con voi con fini ovviamente non particolarmente di sincera amicizia...

Da piccoli vi hanno mai insegnato a non accettare caramelle dagli sconosciuti?! Adesso siamo cresciuti, questi sconosciuti invece che caramelle spediscono richieste di amicizia a caso. Il loro scopo è avere più informazioni su di voi, può essere per fini pubblicitari ed è la cosa meno grave, decisamente peggiore sono quelli che lo fanno per pedinarvi e tenervi sotto controllo.


Non accettate mai richieste di amicizia da parte degli sconosciuti, rifiutate sempre, molto spesso è anche possibile indicarle come richieste “indesiderate”, fatelo senza problemi. Se questa stessa persona risulta “indesiderata” a molte persone, il social network potrebbe bloccarlo definitivamente e potrebbe dare meno noie.


Un altro accorgimento è di fare in modo che le vostre bacheche e tutto quello che pubblicate sia privato, in pratica che non sia visualizzabile al mondo intero. Per farlo andate all’interno delle opzioni di sicurezza del vostro social network .


Questi sono un paio di accorgimenti, forse i più importanti. Vi consiglio di visitare il sito ildottoredeicomputer.com per leggere tanti altri consigli tecnologici!"


Per quello che riguarda consigli sulla sicurezza, ecco come utilizzare Skype in tutta sicurezza e il miglior antivirus del momento (prova comparativa).

Ciao a tutti e grazie Michele per avermi contattato per l'intervista.
Doc.

0 commenti :

Posta un commento

I messaggi pubblicitari, offensivi, polemici o non inerenti al post NON saranno pubblicati.
Ricordatevi di scrivere il vostro NOME e PROVINCIA da dove state scrivendo.

Scrivi la tua mail e ricevi utili consigli ogni giorno dal Doc: