Ogni giorno utili notizie del Doc nella tua mail, gratis e senza spam:

1 giugno 2011

Il Sistri, malfunzionamenti e proroga

sistri rifiuti specialiCiao a tutti lettori,
oggi mi rivolgo a quelle persone che devono avere a che fare con il SISTRI.

Per chi non lo sapesse il Sistri è l'acronimo di "Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti", serve per monitorare i rifiuti speciali tramite la tracciabilità degli stessi.

Sono OBBLIGATI ad aderire:



  • Tutti i produttori iniziali di rifiuti pericolosi.

  • Tutti i produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali, da trattamenti effettuati sulle acque, da trattamenti di rifiuti e costituiti da fanghi da abbattimento delle emissioni in atmosfera con più di 10 dipendenti.

  • Tutti i trasportatori di rifiuti speciali prodotti da terzi.

  • I trasportatori di propri rifiuti speciali pericolosi.

  • I gestori di impianti di recupero e smaltimento.

  • Gli intermediari e i commercianti di rifiuti senza detenzione degli stessi.
Visti i numerosi problemi è stato prorogato (per l'ennesima volta) l'avvio del Sistri, che adesso sarà a scaglioni tra il 1° settembre 2011 sino al 2 gennaio 2012.

I problemi di questo sistema informativo sono molteplici, navigando in rete mi sono imbattuto nella storia di un amministratore di una società specializzata nel trasporto conto terzi, il quale dice aver aspettato davanti al PC ben 46 minuti in attesa della conferma di un trasporto, altre lamentano che le chiavette USB necessarie per far funzionare il programma non siano funzionanti, molto spesso illeggibili.

Vi rimando ad un interessante filmato riguardante i malfunzionamenti del Sistri andato in onda al"Le Iene" su Italia 1, servizio fatto da Giulio Golia.

Articoli che potrebbero interessarti sono "Skype non funziona, come ripristinarlo" e "Recuperare file da una chiavetta USB"

Ciao
Doc.

0 commenti :

Posta un commento

I messaggi pubblicitari, offensivi, polemici o non inerenti al post NON saranno pubblicati.
Ricordatevi di scrivere il vostro NOME e PROVINCIA da dove state scrivendo.

Scrivi la tua mail e ricevi utili consigli ogni giorno dal Doc: