Ogni giorno utili notizie del Doc nella tua mail, gratis e senza spam:

23 aprile 2011

Intervista a Metis Di Meo, presentatrice di Social King

metis di meoCiao a tutti lettori,
come segnalato nelle settimane passate,
propongo l'intervista a Metis Di Meo, conduttrice della trasmissione RAI Social King, in onda su RAI 2 il sabato e la domenica, dalle 09.30 alle 10.30.


Social King è un gioco televisivo interattivo, dedicato ai social network e ai suoi protagonisti.
Ho avuto il piacere di conoscere Metis di persona e posso assicurarvi che è una ragazza estremamente umile e professionale. Mi ha colpito positivamente la sua disponibilità e il non atteggiarsi da diva.


Scopri la password di posta elettronica del tuo ragazzo. Vai a scuriosare? (michele napoli)
Grandissima tentazione! Per principio no, non vorrei lui lo facesse con me...d'altronde tutto può essere mal interpretabile se non ben spiegato.
Diciamo che gli direi che l'ho fatto per farlo trasalire e vedere la reazione...
E se lui chiede scusa scusa scusa...allora forse qualcosa da dirmi c'è..
Mi è capitato, aveva lasciato l'email aperta sul mio pc e sinceramente ho chiuso l'email ed aperto una nuova pagina senza pensarci.

Utilizzi un cellulare semplice oppure uno smartphone pieno di funzioni? antonia (venezia)
Ho sempre parteggiato per i Nokia, ora, dopo un primo momento di odio, non vivo senza il mio iPhone, pieno di applicazioni di musica, grafica, emoticons,ecc..
Adoro avere sempre internet, una buona fotocamera, tanta musica e note vocali e digitali...

E' più l'emozione nel condurre le puntate di Social King oppure quando hai partecipato nel film "Maschi contro Femmine"? (Il Dottore dei Computer)
Direi che non soffro d'emozione, ma essendo più navigata come conduttrice e con un lungo curriculum non mi sento emozionata nel senso di agitata quando faccio Social King, ma ben sì contenta e felicemente energica..
Se parliamo poi dei due film di Brizzi,(Maschi contro Femmine e Femmine contro Maschi) sicuramente ero più emozionata, per l'esperienza e per i personaggi con i quali ho lavorato (come Bisio e Cortellesi), ma sempre molto tranquilla grazie al fatto che loro sono stati tutti estremamente carini e gentili, simpatici e divertenti e tutto è volato via con semplicità...
Questo grazie alla grande abilità del regista nello scegliere persone affabili e divertenti nella vita reale quanto sul set.
Se proprio devo confessarmi, la vera agitazione la provavo prima di Ballando con le Stelle, quando senti l'orchestra che inizia a suonare, le urla del pubblico, gli applausi e tu che devi ballare di fronte al grande pubblico del teatro e del sabato sera di Rai Uno.
Lì ho visto chiunque emozionarsi, i non ballerini ovviamente, e i pensieri che vanno dalla paura di dimenticare i passi a quello di cadere o perdere il microfono come succede.


La Rai ti ha affidato la conduzione di Social King, prossimamente speri di condurre trasmissioni sempre in tema tecnologico oppure ti piacerebbe anche condurre trasmissioni non strettamente legate al mondo dell’informatica? giacomo (bergamo)
Sono anni che scrivo programmi per ragazzi ed è inevitabile lanciarsi sul mondo della tecnologia, virtuale, dei social network e dell'interattività!
La RAI mi ha premiata per questo mio interesse e per la preparazione nonostante sia un volto giovane ma con dietro già tanta gavetta! Tra i sogni nel cassetto vi sono programmi tecnologici e molto innovativi...ma anche condurre altri programmi come quelli musicali o di dibattito mi stimola molto.
Per le idee innovative sono sempre in prima linea :-))

Quali sono stati i tuoi studi e lavori che ti hanno permesso di aprire le porte nel mondo RAI? (giuseppina lecce)
A Giuseppina dovrei dare una lunga risposta che si rissume nel mio curriculum.
Cercherò di riassumerlo al meglio..
Ho iniziato da bambina a fare tante pubblicità film, teatro... poi a 16 anni mi sono ritrovata a condurre una serata, mancava il presentatore...
Sono sempre stata una creatrice, chiacchierona e organizzatrice e nel giro di poco mi sono ritrovata a presentare manifestazioni di ogni genere ed a condurre e scrivere programmi per reti private.
Ho lavorato per una 20 di programmi fin quando, appena fatti i 18 anni, qualche giorno prima della mia maturità, mi hanno chiamata in RAI per un provino.

Era per Domenica In, fui presa, da lì ho lavorato poi per Rai1, poi per Canale 5 con Bonolis, per Italia 1, per la 7 con Boncompagni e per la televisione americana.
Era un semplice passaparola fatto di tanti incontri e provini, se lavori bene si ricordano di te e parlano bene ai loro collaboratori... poi, quando ero all'estero, mi hanno chiamata per il provino di Ballando con le Stelle, cercavano dei ragazzi, giovani talenti da mettere nel gruppo, come ogni anno...Da li ho continuato a lavorare per la Rai, fra altre esperienze eccomi a Social King!

Prima di diventare famosa, hai mai conosciuto persone sconosciute via chat? Se sì, hai mantenuto ancora i contatti? angela (milano)
Ancora adesso conosco persone via chat...diciamo tramite i social networks, alcuni li considero quasi degli amici!
Molto spesso mantengo i rapporti o approfondisco le conoscenze tramite le chat, come quella che ho sul cellulare che mi permette di rimanere in contatto sempre con i miei migliori amici.
Bisogna stare attenti agli sconosciuti, non tutti sono quelli che sembrano nelle rete, ma devo dirti che per ora posso vantare di aver trovato tante persone simpatiche che mi seguono e che mi appassionano.



Ringrazio Metis per la grande disponibilità, con l'augurio di poterla incontrare prossimamente (magari in un'altra trasmissione) e che possa togliersi tante soddisfazioni lavorative, ha talento, senz'altro ce la farà.


Un saluto a tutti i lettori, Doc.

0 commenti :

Posta un commento

I messaggi pubblicitari, offensivi, polemici o non inerenti al post NON saranno pubblicati.
Ricordatevi di scrivere il vostro NOME e PROVINCIA da dove state scrivendo.

Scrivi la tua mail e ricevi utili consigli ogni giorno dal Doc: