Ogni giorno utili notizie del Doc nella tua mail, gratis e senza spam:

21 ottobre 2014

Ecco I Primi Dispositivi che Supporteranno Android 5 e Quando Uscirà

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,
come forse sapete, verso i primi di Novembre uscirà il nuovo sistema operativo Android 5.
Non è disponibile per tutti gli smartphone... ma verrà rilasciato gradualmente.

Ecco una lista con i dispositivi e modelli che prima degli altri saranno supportati all'aggiornamento gratuito del sistema operativo Android (mi ispiro a questa fonte):

HTC:
•One (M8) •One (M7) •One Mini 2 •One Mini •One E8 •One Max •Butterfly S •Desire 816 •Desire 610
LG:
•G2 (non confermato) •G3 (non confermato)
MOTOROLA:
•Moto X •Moto G •Moto E •Droid Ultra •Droid Maxx, • Droid Mini
NEXUS:
•Nexus 4 •Nexus 5 •Nexus7 (WiFi & LTE) •Nexus 10.
Il Nexus 6 e Nexus 9 ce lo avranno già al momento dell'acquisto.
SAMSUNG: 
•Galaxy S5
SONY: 
•Xperia Z3 (ed evoluzioni) •Xperia Z2 •Xperia Z1 •Xperia Z •Xperia Tablet Z •Xperia Z Ultra •Xperia ZL •Xperia ZR

Se invece vuoi navigare anonimo con uno smartphone Android... questo articolo fa per te!

Ciao dal Doc!

20 ottobre 2014

Amministratori dei PC al Lavoro. Sì o No?

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
come forse avrete letto nei miei articoli,
essere amministratori del PC significa soprattutto essere in grado di installare\disinstallare software e periferiche (es. stampanti).
Il vantaggio in ambito aziendale di NON essere amministratori dei PC è soprattutto di avere possibilità ridotte di infettare il computer aziendale oltre che evitare l'installazione di programmi non aziendali.

Ecco i 2 scenari più comuni nelle aziende:

  • I dipendenti sono amministratori dei propri computer.
  • I PC sono completamenti bloccati, per le installazioni bisogna rivolgerti al personale tecnico IT per l'installazione.
Passo a prendere in esame questi 2, indicando vantaggi e svantaggi.



Gli utenti sono amministratori dei propri computer.


Vantaggi:
Quando bisogna installare applicazioni si può fare immediatamente, con risparmio di tempo.
Svantaggi:
I virus si installano più facilmente, con annesso rischio di perdere dati aziendali e\o mettere fuori uso il PC.
Come si possono installare facilmente, lo è altrettanto disinstallare programmi aziendali o di sicurezza.
Ci si può ritrovare in azienda PC con installato software contraffatto.


Gli utenti NON sono amministratori dei propri computer.

Vantaggi:
E' più difficile infettare il PC.
I computer sono più sotto controllo e possono avere tutti quanti la dotazione "standard" dei software.
Si evita l'installazione di materiale contraffatto.
Svantaggi:
Lo staff IT perde parte del tempo per rispondere alle richieste e verifiche annesse, di installazione.
Bisogna verificare per ciascun software proposto dagli utenti, se è sicuro o no e se serve realmente all'attività lavorativa.
Se il personale IT manca temporaneamente, i dipendenti non sono in grado di installare eventuali nuovi software ed andare avanti normalmente con le loro attività.

Io personalmente sono per avere gli utenti NON amministratori del proprio PC. E voi?


Ciao dal Doc!

19 ottobre 2014

Come Risolvere Problemi con le App in Windows 8

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
oggi vi segnalo un utile strumento realizzato da Microsoft per risolvere i problemi relativi ad una qualsiasi app installata in Windows 8, in particolar modo mi riferisco se avete problemi in fase di download oppure all'apertura.


Lo strumento si chiama, con grande sforzo di fantasia "Strumento di risoluzione dei problemi delle app", e identifica e risolve automaticamente alcuni dei problemi che possono essere presenti nelle app e all'interno del Windows Store.

Cosa importante, questo software è in inglese, ma funziona nei PC con Windows 8 configurato con qualsiasi lingua.

Per utilizzare lo "strumento di risoluzione dei problemi delle app" visita questo indirizzo (per scaricarlo clicca nelle prime righe dove è scritto "strumento di risoluzione dei problemi delle app").

Rimanendo in tema di Windows, ecco come disabilitare gli aggiornamenti di Windows e scegliere di installarli solo quando disponibili e come risolvere il problema "Accesso del servizio Servizio profili utente non riuscito".

Ciao
Doc.

18 ottobre 2014

Traduttore lingue di Google

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
oggi mi rivolgo a tutte le persone che hanno bisogno di un traduttore online inglese italiano (e non solo... le lingue presenti sono oltre 60!).
Per chi non lo sapesse, Google, in mezzo alla miriade di servizi della sua galassia, offre anche quello del traduttore automatico.
Il funzionamento è molto semplice, basta indicare la lingua di origine (è anche in grado di rilevarlo automaticamente) e di fianco la lingua che volete sia tradotto il testo. E' sufficiente premere "Traduci" per avere la traduzione del vostro testo in pochi secondi!
E' anche possibile copiare al suo interno l'indirizzo di un sito web per visualizzare la pagina tradotta.


Utilizza gratuitamente, il traduttore inglese italiano (e tante altre lingue...) di Google a questo indirizzo.

Se hai un sito web, ecco come avere la barra orizzontale per la traduzione automatica.

Ciao
Doc.

17 ottobre 2014

I Social Network sfasciano le famiglie?

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,
un avvocato italiano (fonte) ha dichiarato:
"In Italia i social network e WhatsApp stanno contribuendo a sfasciare molte famiglie perché rappresentano un sistema veloce ed immediato per intrattenere rapporti interpersonali, allacciare nuove amicizie e tradire il partner".
Il Doc. è assolutamente d'accordo su questa affermazione!

Ci tengo dare spazio a tutte le vostre opinioni al riguardo che avete scritto nella mia pagina Facebook:

Hamza: Una famiglia con la F maiuscola non si sfascia per nessuna ragione al mondo figurati se succede per una cosa del genere...Il guaio è che è la tecnologia che sta diventando la famiglia di ognuno.
Gloria: significa che son famiglie fragili.
Lele: se ci si comporta male nei social vuol dire che anche nella vita è così... niente di nuovo, solo uno strumento in più, ma se si è onesti e corretti il social è ottimo x me.
Ornella: Allora gli avvocati matrimonialisti saranno felici!!!
Erika: Le Famiglie si sfasciavano anche prima se una persona e infedele non centra ne Facebook ne Whatsapp
Mary: Ne conosco personalmente 4, di famiglie sfasciate, per causa diretta e indiretta di FB! Assurdo vedere come si perde il senso della famiglia!
Norma: Sono d'accordo solo se chi lo usa lo fa con brutte intenzioni!!! Io non ho nulla da nascondere nè con l'uno nè con l'altro!!!! Felicemente sposata e tranquilla suo social!!! Io amo nella realtà e il resto è...

Ciao dal Doc!


Scrivi la tua mail e ricevi utili consigli ogni giorno dal Doc: