Ogni giorno utili notizie del Doc nella tua mail, gratis e senza spam:

25 ottobre 2014

Come Interpretare le Schermate Blu che riavviano il PC

0 commenti
Ciao Doc,
a volte mentre utilizzo il PC, vedo una schermata blu con delle scritte in grigio... poi il PC si riavvia. A cosa può essere dovuto?
Olivio (Ancona)

Ciao Olivio,
una schermata blu di errore può avere numerose motivazioni... ad un esempio un errore in un file di sistema, di driver, in un modulo RAM, per un problema di temperatura...

Ti consiglio di installare e avviare il programma "BlueScreenView", il quale ti darà maggiori informazioni sul problema e forse ti aiuterà a risalire alla causa (può esserti di aiuto fare una ricerca su Google riguardo alle informazioni che troverai in particolare sotto il campo "Bug Check String" e "Bug Check Code").

BlueScreenView è gratuito, funziona con Windows XP \ Vista \ 7 \ 8 ed è in italiano.

Rimanendo in tema di software utili, ecco come evitare che un PDF possa essere modificato e come rimuovere automaticamente punteggiatura superflua da un documento.
Ciao
Doc.

24 ottobre 2014

Alcuni Suggerimenti per Intraprendere una Ottima Carriera IT

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
a molti di voi lettori piacerebbe (alcuni già ce l'hanno) intraprendere con successo una bella carriera nel campo IT (information technology).

Ecco alcuni consigli che mi sento di dare per cercare di diventare un IT Pro e riscuotere successo, ho preso spunto da questo eBook redatto da Spiceworks:


  • Dimostra che puoi essere
    in grado di svolgere le mansioni che ti vengono date
    , non lamentarti. Al limite chiedi aiuto a chi è più esperto se proprio ti sembra insormontabile.
  • Tratta bene le persone che si rivolgono a te, che siano colleghi o persone che hanno bisogno (anche quelle che ti contattano sempre per lo stesso problema).
  • Cerca a parole di comunicare bene, con le persone che ti chiedono aiuto non utilizzare linguaggio tecnico, fatti capire!
  • Non sottovalutare di migliorare le tue capacità sociali con le persone, ti faciliterà di molto il lavoro.
  • Periodicamente (es. ogni anno) acquisisci una nuova competenza.
  • Non stancarti mai di imparare.
  • Documenta tutto quello che fai.
  • Non scordarti mai dei backup!
  • Mai pensare di sapere tutto.
  • Tieni sempre il passo con le nuove tecnologie che si stanno diffondendo, non farti trovare impreparato.
  • Se ci sono nuove tecnologie, non dire subito NO. Valuta un possibile inserimento all'interno dell'infrastruttura che gestisci.
  • Ricorda che a volte può valere il detto "Se non ti senti a disagio, non stai imparando...".
  • Tante persone nell'IT NON sono brave nel loro mestiere. Distinguiti da loro.

E tornando ai problemi di ogni giorno... ecco come fare se un file non viene copiato su un hard disk esterno! 

Ciao dal Doc!

23 ottobre 2014

Utilizzare senza installazione le chat di Skype, Facebook e MSN

0 commenti
Salve Doc,
è possibile utilizzare la chat di Skype sul PC senza fare alcuna installazione di software?! Te lo chiedo perché un mio amico mi ha prestato il computer e ha chiesto di non aggiungergli software.
Cari saluti e grazie.
Sergio (Chieti)


Ciao Sergio,
puoi utilizzare la chat di Skype (a proposito, sai quanto costa realmente telefonare con Skype?), Facebook, MSN, GTalk, Yahoo e tante altre, in maniera gratuita e soprattutto senza installare alcun software nel computer, utilizzando il servizio offerto dal sito imo.it.

Potrai collegarti ai noti social network via web (in pratica visitando il sito imo.it con un browser quali ad esempio Internet Explorer, Google Chrome, Firefox, Opera, Safari...), inserire le credenziali e ti ritroverai collegato nelle chat da te scelte senza installare nulla nel PC.

Questo servizio può risultare utile inoltre per tutte quelle persone che in viaggio o per vacanza utilizzano PC non propri oppure sui PC aziendali dove non è consentita l'installazione di software.

Utilizza il servizio gratuito offerto da IMO.IT e inizia a chattare con i tuoi contatti a questo indirizzo.

Se vuoi aggiungere dei contatti nei social network ma non sai se hai gli indirizzi email corretti, ti consiglio di leggere questo articolo dove spiego come scoprire se un indirizzo email è realmente esistente.
Ciao
Doc.

22 ottobre 2014

Come Gestire le Spese Familiari tramite i Software

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,
oggi do spazio ad Elena, una amica del Doc.

"Oggi, grazie ad internet e ai nuovi software bancari è possibile gestire le proprie finanze e le proprie spese familiari comodamente da casa oppure dal proprio tablet o cellulare, grazie alle molte app che aiutano a tenere sotto controllo le proprie spese, i propri movimenti bancari, l’estratto conto del proprio conto in banca, ma anche a programmare budget e tenere sotto controllo i propri interessi bancari, attivi o passivi che siano, aiutandovi a calcolarli, come in questo caso qui. 

Un esempio è MyMoney (da cui è presa l'immagine di questo articolo), un software altamente professionale pensato appositamente per la gestione della propria economia familiare. Per registrare i vostri movimenti, MyMoney utilizza un Cloud Money e permette anche la gestione del credito residuo delle carte di credito e la categorizzazione dei tipi di conti.
C’è poi AceMoney Lite, perfetto per l’amministrazione del conto corrente, dei bonifici, degli investimenti, dei prestiti e di ogni altro tipo di movimento. Permette inoltre di categorizzare le entrate e le uscite, così da rendere più chiaro il proprio bilancio familiare.
Un altro valido software è Money Manager, che oltre a dare la possibilità di controllare il bilancio familiare, presenta anche un’interessante sezione dedicata ai rendiconti e, inoltre, permette di gestire più conti correnti da un unico account.

GnuCash è un altro noto software open source dedicato alle finanze, che consente, oltre alla gestione del proprio conto corrente e del bilancio familiare, la gestione di qualsiasi altra operazione finanziaria, come ad esempio le azioni, le obbligazioni, i fondi d’investimento, le ipoteche, i mutui e le passività. Si tratta quindi, con tutta probabilità, del programma più completo tra quelli gratuiti, con lo svantaggio, però, di non essere immediato nell’uso e dell’essere in lingua inglese.
Ultima, ma non meno efficiente, è Dueclik, che permette di gestire contemporaneamente più conti corrente, per un controllo totale del proprio bilancio familiare. Si tratta inoltre di un software che elabora dei grafici molto semplici da leggere che aiutano l’utente nelle varie operazioni. 
Nonostante all'inizio possa risultare confuso, date le molte funzioni e opzioni, è comunque di facile intuizione una volta letta la guida iniziale. 

È poi da considerare il fatto che sempre più banche si stanno digitalizzando, permettendo di eseguire ogni tipo di operazione direttamente da internet e fornendo loro stesse delle app che aiutano nel bilancio familiare e nel calcolo delle spese. 
Un esempio è l’app Hello! Personal di Hello bank! oppure la MoneyMap di Fineco, tutte pensate per eliminare carte e sportelli e poter gestire il proprio conto corrente direttamente dal proprio cellulare, con software semplici e l’aiuto di guide e consigli interattivi, anche per ciò che riguarda la tipologia di interessi bancari, non sempre chiari a chi apre un conto corrente. 

Una vera e propria rivoluzione, che rende più semplice gestire le proprie spese familiari e i propri movimenti bancari, venendo incontro anche a chi di economia e gestione poco ci capisce, ma soprattutto rendendo il tutto più pratico e veloce, adattandosi alle necessità del mondo di oggi.".

Rimanendo in tema di software, ecco come pulire il PC da tutte le schifezze e se usi Firefox, ecco le novità se lo aggiorni gratuitamente!

Ciao dal Doc!

21 ottobre 2014

Ecco I Primi Dispositivi che Supporteranno Android 5 e Quando Uscirà

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,
come forse sapete, verso i primi di Novembre uscirà il nuovo sistema operativo Android 5.
Non è disponibile per tutti gli smartphone... ma verrà rilasciato gradualmente.

Ecco una lista con i dispositivi e modelli che prima degli altri saranno supportati all'aggiornamento gratuito del sistema operativo Android (mi ispiro a questa fonte):

HTC:
•One (M8) •One (M7) •One Mini 2 •One Mini •One E8 •One Max •Butterfly S •Desire 816 •Desire 610
LG:
•G2 (non confermato) •G3 (non confermato)
MOTOROLA:
•Moto X •Moto G •Moto E •Droid Ultra •Droid Maxx, • Droid Mini
NEXUS:
•Nexus 4 •Nexus 5 •Nexus7 (WiFi & LTE) •Nexus 10.
Il Nexus 6 e Nexus 9 ce lo avranno già al momento dell'acquisto.
SAMSUNG: 
•Galaxy S5
SONY: 
•Xperia Z3 (ed evoluzioni) •Xperia Z2 •Xperia Z1 •Xperia Z •Xperia Tablet Z •Xperia Z Ultra •Xperia ZL •Xperia ZR

Se invece vuoi navigare anonimo con uno smartphone Android... questo articolo fa per te!

Ciao dal Doc!
Scrivi la tua mail e ricevi utili consigli ogni giorno dal Doc: