20 agosto 2014

Ecco La Versione Giusta di Ubuntu!

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,
molto spesso mi è capitavo di segnalarvi, come sistema operativo alternativo a Windows, Ubuntu. E' un sistema operativo gratuito e basato su Linux.

Oggi però voglio dire una cosa particolare in merito a Ubuntu, del quale sono uscite numerosissime versioni.

A differenze di tutte le versioni, che solitamente sono supportate per 9 mesi, Ubuntu nella sua versione 14.04 LTS è supportata per ben 5 anni (ovvero sino ad Aprile 2019), non a caso la magica parola LTS sta per "Long-term support".

Pertanto se avete intensione di installare Ubuntu sui vostri PC... vi consiglio di installare e scaricare la versione di Ubuntu 14.04 LTS, è in italiano !

E se vuoi personalizzare Ubuntu... ecco il software che fa per te!

Un caro saluto dal Doc!

19 agosto 2014

Più Spotify per Tutti! Come Usarlo la Prima Volta e Iniziare Subito ad Ascoltare i Tuoi Artisti Preferisti

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,
da qualche giorno ho iniziato ad ascoltare musica con Spotify e mi è cambiata la vita (non è vero).

Forse ogni tanto sentite parlare in TV o per radio di Spotify... anche ai CocaCola Awards che ci sono stati l'altro giorno hanno menzionato " parole parole bla bla parole bla bla che sono anche in testa alle classifiche su Spotify!".

Ho visto alcune facce smarrite attorno a me, non capivano cosa fosse questo Spotify, erano ancora rimasti alle classifiche che ci sono sui giornali tipo "TV Sorrisi e Cazzotti"!

Spotify consente di ascoltare gratuitamente la musica che preferisci, sia su PC sia su cellulare. E' anche possibile importare la musica che hai sul computer. La cosa comoda e interessante è che all'interno sono presenti classifiche e playlist di vario genere (per farvi capire le playlist sono ad esempio per andare a correre, anni '80, per una cena romantica, per un risveglio leggero e centinaia di altre!).

Il servizio è gratuito in quanto ogni 3-4 canzoni c'è uno stacchetto (purtroppo per i maschietti senza le veline) pubblicitario di 30 secondi ca., però è anche possibile PAGANDO non sentire più la pubblicità e avere funzioni in più (indagherò prossimamente nel dettaglio).

Utilizzare Spotify sul PC è una sciocchezza, vi metto 2 immagini in croce e i miei soliti passo-passo super rapidi e non sbagliate (spero!) :

1. Visitate il sito www.spotify.com/it e cliccate in alto su "Accedi".
2. A questo punto create un account Spotify o dite che accedete a Spotify con Facebook... fate come preferite! Io ho preferito creare un account Spotify, basta solo indicare email e password ed è a posto.
3. Scarica il programma Spotify (lo trovi in alto a destra sempre a questo percorso, cliccando su "Scarica Spotify").
4. Fai doppio click sull'icona "SpotifySetup" appena scaricata.
5. Attendi 2-3 minuti che si installi il programma nel PC.
6. Ora inserisci le tue credenziali e inizia ad utilizzare Spotify... cerca la musica dei tuoi artisti preferiti... la troverai!

Rimanendo in tema di musica, ecco alcuni consigli per vendere online la propria musica e ascoltando la musica in streaming alcuni suggerimenti!

Ciao dal Doc!

18 agosto 2014

Scopri Dove il Tuo PC è Vulnerabile

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
oggi vi voglio segnalare un programma che si chiama "Secunia Personal Software Inspector", abbreviato PSI (... e non è un partito politico :-) !).

PSI identifica le possibili vulnerabilità dei software installati nel PC (in sostanza dove è possibile potenzialmente attaccarlo dall'esterno, anche visitando siti famosi e leciti).

Dopo aver esaminato quali software sono installati (impiega alcuni minuti), segnala quali di questi devono essere aggiornati per proteggere il PC (esempio il browser, ecco alcuni motivi per cui deve essere sempre aggiornato) da potenziali attacchi informatici, inoltre è in grado di fare gli aggiornamenti in automatico... semplificandovi la vita e facendovi risparmiare tempo.
Insomma, un programma molto semplice che aumenta la sicurezza del vostro computer!

Secunia Personal Software Inspector (PSI) è gratuito, funziona con Windows XP\Vista\7\8 (nelle versioni a 32\64 bit) e lo puoi scaricare a questo indirizzo.

Sempre in tema di sicurezza, ecco le estensioni più pericolose di Windows.

Ciao
Doc.

17 agosto 2014

Password Rubate e un Buon Consiglio per Limitare i Problemi

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
nelle settimane passate si è diffusa una notizia che un gruppo di HACKER (a dire il vero bisognerebbe dire CRACKER, non della Pavesini,... un giorno spiegherò la differenza) ha rubato 1,4 MILIARDI di combinazioni USERNAME e PASSWORD di mail e siti web vari.

Su siti web autorevoli campeggia scritto come consiglio "CAMBIATE PASSWORD".

Io quando leggo questi consigli generici e senza alcune spiegazione, mi viene il voltastomaco (oltre che diventare pazzo). Anche perché cambiare password... di cosa?! Quali?

Una persona è iscritta a circa 200 siti web, quindi in sostanza secondo questi AUTOREVOLI SITI una persona deve passare il fine settimana a cambiare password?!

Suvvia, è un CONSIGLIO INDECENTE!

Il consiglio del Doc invece è quello di avere sui servizi più SCOTTANTI (ovvero mail e banca, oltre che chiaramente il falso profilo Facebook per chattare con l'amante) una PASSWORD DIVERSA per tutti questi profili. 

Poi in tutti quelli meno sensibili potete anche tenere la stessa, però ovviamente che sia un po' complicata... non scrivete "Abcd1234"! E se vi siete scordati la password di Windows... ecco come ripristinarla!

Hai una chiavetta USB?! Ecco come proteggerla con una password!

Ciao dal Doc!

16 agosto 2014

Problemi di Memoria Interna con Samsung Galaxy?! Ora Non Più!

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,
nei giorni scorsi una persona a me molto cara stava tirando molte imprecazioni verso il suo cellulare!

Possedeva (in realtà lo possiede tutt'ora...!) un Samsung Galaxy S2, il motivo del suo nervoso è presto detto. 

Nonostante avesse installato pochissime app nello smartphone (peraltro a parte Facebook, erano davvero di pochi Mb) e sulla scheda SD ci fossero oltre 3 Gb liberi, il telefono continuava a dire "Memoria insufficiente", compariva anche un'icona con un cerchio e una x a fianco.

Tutti i tentativi di pulizia non sono contati a nulla, ad esempio installando l'app Clean Master che a volte in questi contesti può servire.

Sino a quando non mi sono imbattuto nella clamoroso soluzione per svuotare la memoria interna! 
In certi telefoni come il Samsung Galaxy S2, ma anche in altri telefoni della serie Galaxy e non solo, può esserci un problema di svuotamento della memoria interna, che viene occupata dai vecchi registri del telefono che non vengono cancellati correttamente dal telefono. 
Ecco come fare quindi per cancellarli in maniera forzata!

1. Bisogna scrivere sul telefono il codice *#9900# 

2. Selezionare la voce "Delete dumpstate/logcat".


Con questo metodo, sono passato da 0.1 GB liberi nella memoria interna a 1.5GB, nel giro di 30 secondi!

... E ora il telefono è come nuovo!

E se hai un telefono con Android o iOS... ecco come evitare di far vedere a tutti da dove stai scrivendo!

Ciao dal Doc!
Scrivi la tua mail e ricevi la newsletter: