24 aprile 2014

Windows XP meglio di Windows 7?

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
il mio articolo "Aprile 2014, Windows XP non sarà più supportato. Come comportarsi?", è stato commentato nella mia pagina Facebook da Fabrizio, il quale scrive:

"Quando lo dico mi buttano i pomodori addosso, ma secondo me Windows XP DAL PUNTO DI VISTA DI UTENTE FINALE é molto meglio di Windows 7... cerchi un file e lo trovi, sai dove si installano i programmi (non in cento cartelle), riesci a capire cosa fai soprattutto con le reti domestiche, i programmi che installi li trovi sempre nel menu start al contrario del Windows 7, é più veloce, tutto é meno complicato perché devi sapere meno cose per farlo funzionare a dovere...


Certo Windows 7 é più sicuro ecc ecc ma fa in background é pane degli esperti... se poi dovessi dire di Windows 98 mi uccidereste ma il mio Windows 98 va più veloce su un PC con processore celeron da 640 MB e 64 di ram che il Windows 7 su i7 e 8 GB di ram... 

Non ditemi che il mio nuovo PC non é settato bene perché lo é... e allora... i Windows sono più complicati quale risultato delle innumerevoli aggiunte per giustificarne l'acquisto, ma per me, utente finale, che disattivo il desktop aero o gli sfondi o le cavolatine nelle cartelle, dal 1998 ad oggi non vedo grosse migliorie, tranne che per i plugin in installazione".

Voi cosa ne pensate? Siete d'accordo con Fabrizio?!

I miei articoli su Windows li trovate a questo indirizzo!

Ciao dal Doc!

23 aprile 2014

Google mette al Sicuro i Dati degli Utenti

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
oggi do spazio ad Alessandro, un amico del Dottore:

"La sicurezza e la tutela della privacy in internet sono due aspetti fondamentali che però vengono, troppo spesso, messi in pericolo dalle stesse autorità. 

Il caso emblematico sono gli Stati Uniti che, in nome della sicurezza nazionale, monitorano con attenzione il web. Per garantire la sicurezza dei propri utenti, Google sta dando vita ad una nuova rete di protezione cifrata che permetterà di salvaguardare le mail ed i dati degli utenti. 

Processi di cifratura saranno applicati sia alle comunicazioni tra utente e server sia tra i datacenter in modo da evitare intrusioni esterne che possano mettere a rischio di dati dell’utenza.
Il protocollo HTTPS è, infatti, diventato ora irrevocabile e viene applicato a tutte le comunicazioni tra Google e l’utente, anche quando quest’ultimo utilizza una rete Wi-Fi pubblica, ed a tutte le comunicazioni tra i server interni di Google. 

C’è da dire che la sicurezza dei dati degli utenti è messa a dura prova da un gran numero di altri fattori. I pericoli, ad esempio, arrivano spesso anche dalle connessioni ad internet mobile, sempre più frequenti e diffuse come mostra SosTariffe.it, che sfruttano dispositivi che rischiano di presentare delle falle al sistema di protezione anche per via dei numerosi programmi installati al loro interno.".

Rimanendo in tema di sicurezza, ecco una guida per la sicurezza online.

Ciao
Doc.

22 aprile 2014

Come Visualizzare in Gmail le Mail non lette

0 commenti
Ciao Doc,
Come fare in Gmail a trovare le email non lette, che sono in neretto, rispetto a quelle già lette, se sono passati molti giorni o settimane non sono più in prima pagina?
Grazie, 
Paolo (Roma)

Ciao Paolo,
ecco come vedere in GMAIL esclusivamente le mail non lette.

1. Accedi al tuo account Gmail.
2. Impostazioni (l'ingranaggio in alto a destra).
3. Labs.
4. Metti un pallino su "Attiva" a fianco di "Link rapidi".
5. Clicca in basso su "Salva modifiche".

6. Ricerca in Gmail la seguente stringa:  is:unread in:inbox

7. Clicca in basso a sinistra sui 3 pallini.
8. "Aggiungi un link rapido".
9. Nella finestra che comparirà scrivi il nome che vuoi dare "es. Mail non lette".

Ecco fatto! Ora hai il tuo link che ti farà visualizzare all'interno di Gmail esclusivamente le mail non lette!

Ecco inoltre come importare mail e messaggi in Gmail e condividere a distanza lo schermo del PC con Gmail si può... ecco come!

Ciao
Doc.

21 aprile 2014

Come velocizzare la connessione internet

0 commenti
Ciao Doc,
leggo sempre i tuoi consigli che pubblichi quotidianamente. Se ti chiedessi un metodo rapido per velocizzare la mia connessione Internet senza cambiare provider, come mi risponderesti?
Grazie,
Ugo (Roma)

Ciao Ugo,
innanzitutto ti consiglio di dare un'occhiata ai miei passati articoli ricercando in particolare quelli dove parlo di pulizia del PC e rimozione malware e schifezze varie, oltre che come velocizzare il download di file da Internet.

Inoltre posso consigliarti di installare sul PC il programma DNS Jumper, un software che consente di modificare con pochi click, le impostazioni DNS della tua scheda di rete.


Per chi non lo sapesse un server DNS ha il compito di trasformare un indirizzo di rete in un indirizzo IP (e viceversa). Tutti i PC lo usano per navigare in Internet... anche il tuo!

Per utilizzarlo al meglio ti consiglio di:
1. Avviare con un doppio click il programma DNS Jumper (a me non andava inizialmente facendo doppio click, ho dovuto fare click con il tasto destro --> Avvia come amministratore).
2. Seleziona in fondo la lingua italiana (selezionare Italienish in fondo alla finestra).
3. Premi "DNS Più veloce".
4. Attendi 2 minuti che il software faccia tutte le verifiche opportune, verificando il server DNS più veloce per te.
5. Premi su "Applica DNS".

DNS Jumper è gratuito, in italiano, funziona con Windows e lo puoi scaricare a questo indirizzo.

Ora la navigazione in Internet potrebbe risultarti più veloce!

Ciao
Doc.

20 aprile 2014

Buona Pasqua 2014 dal Doc

0 commenti
Ciao a tutti cari lettori e lettrici,
oggi giornata di riposo per me... e presumo per molti di voi!
Vi faccio tanti sinceri auguri di Buona Pasqua!


Il video che vi propongo oggi per passare qualche minuto... è quello di un kayak (un tipo di canoa per intenderci...) costruito completamente con una stampante 3D! Ne sentiremo parlare sempre più spesso di queste stampanti... intanto beccatevi il video:


Ovviamente se già non lo avete fatto, abbonatevi al mio canale Youtube, poi Facebook, Twitter, Google+!

Ciao Doc.
Scrivi la tua mail e ricevi la newsletter: